Primitive: forme elementari e colorate per il nuovo shooting fotografico Flukso

Primitive.
È questo il nome scelto per raccontare il concept del nuovo shooting fotografico di Flukso che si svolgerà lunedì 23 settembre per presentare i tessuti contract dell’azienda friulana sotto nuova veste più brillante e moderna.

Primitive, una parola che racconta l’intento di questo nuovo progetto: partire dalle origini, dalle forme semplici per realizzarne di più complesse.

È il punto di partenza necessario per creare qualcosa di più articolato: un po’ come succede con i colori primari, con le lettere dell’alfabeto o con i numeri.

 

Primitive: semplicità e complessità.

Sarà come fare un viaggio nel tempo e ritornare bambini, quando con un’immaginazione spontanea e incontaminata eravamo capaci di dare forma alla nostra fantasia costruendo storie e idee, un mattoncino dopo l’altro.

E quello che faremo sarà proprio questo: allestire coloratissimi scenari contemporanei utilizzando imbottiti di forme elementari, rivestiti con i tessuti Flukso che accosteremo per realizzare composizioni architetturali sempre diverse.

 

Shooting fotografico: le scelte tecniche.

Per farlo, sono state già individuate le palette di colore, le texture da utilizzare e i tessuti da abbinare.

È già stato tutto definito, dalla resa estetica finale che si vuole ottenere, ai dettagli tecnici: lo sfondo dovrà essere neutro e continuo per non contaminare le composizioni e far risaltare i diversi elementi geometrici; la luce sarà diffusa, senza spot diretti per ottenere ombre morbide e colori realistici.

 

Dieci aree tematiche.

Sono già stati stabiliti dieci filoni tematici da affrontare: Outdoor, Velluti, Contract Luxury, Home Collection, Aurea, Coordinato Bubble, Resort, Dada e Pop Art, Trapuntato e Personalizzato.

Qui, cilindri, cubi, mezzi cubi, piramidi, ponti e torri tridimensionali potranno essere rivestiti anche con diverse trame dello stesso tessuto sulle varie facce per dare ancora più movimento e dinamismo alle foto.

 

Dove potrete vedere il materiale realizzato?

Gli scatti e i video del backstage saranno utilizzati per arricchire e per conferire maggiore verve ai contenuti della pagina Facebook e del nuovo sito web di Flukso che sarà presto online.

Curiosi di vedere il risultato finale? Non vi resta che continuare a seguire la pagina Facebook dove verrete aggiornati anche sulla pubblicazione del nuovo sito che verrà presto svelata.